Blog

L’Universo .. è …possibilista !

 lo dimostra “anche” la  TREE  HOUSE  !!    english-version_tkact_05

l’originalissimo progetto “di case sospese” concepito e attuato dall’azienda di bioedilizia “DomusGaia” e l’architetto italiano Claudio Beltrame

tkact_tree-house

“Il modo in cui un uomo fa le cose è il risultato diretto del suo modo di pensare”

“Date a ognuno qualcosa che vale di più in termini d’uso rispetto a ciò che vi sta dando in termini  economici: allora state contribuendo, con ogni transazione d’affari, alla vita  del mondo!  Wallace D. Wattles 

……………………………….

Le Tree House:  una ispirazione della natura e dalla natura, un luogo incantevole, dove ricreare un legame tra l’uomo e l’ambiente allontanandolo dalla quotidianità e dalla frenesia.

Le Tree House sono case sospese a forma di pigna energeticamente sostenibili e confortevoli ! e ricavate  in alberi delle Alpi Friulane, in località Ugovizza, in Valcanale nei pressi di Malga Priusono  (Italia).

Secondo la fonte: pragmatica e stimolante rivista  “Casa Naturale- Pagine 8 /9 edizione Gennaio/Febbraio 2017 ” i turisti curiosi ed eco turisti potranno usufruirne

dalla Estate 2017 …!!!vacation_ok_tkact

Nel frattempo la stessa fonte enuncia: “per ora si può prenotare all’agriturismo limitrofo, Il Malga Priu“.

……………………………….

“Io sono me più il mio ambiente e se non preservo quest’ultimo non preservo me stesso”
(José Ortega y Gasset)

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it   book_tkact_02  book_tkact_03

                          Access                                      Access                            Access

 

 

 

 

Ne mancano ancora circa 393: alcuni di loro potrebbero oggi trovarsi in Italia! .. o altrove ..

 

 “Ella” lo ha visto appeso nella bacheca di una biblioteca pubblica della terraferma …
ines_bacheca_03

   e lo ha ancora visto in un’altra biblioteca.

   La memoria di “Ella” ci riporta in Italia, a    Venezia in terraferma.

   Si tratta di una campagna indetta    dall’Ambasciata della Argentina – Sezione    dei Diritti Umani –

   e promossa da la Università IUAV di    Venezia; in relazione alla incensante    ricerca dei bambini, ormai adulti    “desaparecidos” durante l’ultima dittatura    1976 – 1983, in Argentina.

 Nella mente di “Ella” irrompe un ricordo …

This slideshow requires JavaScript.

Cosa accomuna questo ricordo  della ragazza di origine ‘cilena’ all’altrettanto non felice esperienza dei ” desaparecidos in Argentina ? !

Bene ci lo spiega la ricerca documentata, effettuata da Susanna Regazzoni dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Italia nella sua ricerca pubblicata da http://edizionicafoscari.unive.it/it/edizioni/

e ispirata al libro “Todo cambia: Figli di desaparecidos e fine dell’impunità in Argentina, Cile e Uruguay di Carotenuto Gennaro (2015/Firenze: Le Monnier Università)

………………………………………………..

(2016) Presso il Museo del Vetro, nella splendida isola di Murano, Venezia, ancora, si è resa lo scenario per sensibilizzare su questo argomento; accogliendo il 11 settembre 2016 la mostra di Sivia Levenson e Elena Povellato, dedicata alle Nonne di “Plaza de Mayo e al loro indomito lavoro per ridare un’identità ai figli di desaparecidos, i loro nipoti, strappati dalla dittatura argentina ai loro genitori naturali e illegalmente dati in adozione.

video_asi-soy-yo

Dalla serie di video info educativi del sito in cinque lingue “Abuelas de Plaza de Mayo”

 video_jorjelina-molina_00

Caro lettore / internauta: l’intento di questo Blog  è quello di rendersi un canale di informazione esteso sull’argomento appena a voi introdotto, da condividere con altri nei contesti più dissimili: in famiglia , con amici , nelle associazioni, in scuole di ballo .. circoli, eccetera ;

Pur rispettando la delicatezza che comporta un’incontro/ravvicinamento di questo tipo vogliamo e ci piace immaginare  che esso è ed avverrà in  modo sano, felice, armonioso, rinnovatore.. e amorevole per tutte le parti coinvolte:

A CHI  una parte di amore fu strappato, A CHI pur ignoto dello strappo, AMORE ha ricevuto e A CHI, comunque amore ha dispensato nel far crescere, nutrire, ēducēre il meglio di quel che fu allora bambino /na   e oggi è uno/a  adulto !

    Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

    tkact_grdnbook_01                   tango-terapia-dvd                   tuoi-occhi-mia-parola-libro

“E quando mi avrai letto, getta questo libro, ed esci. Vorrei ch’esso ti avesse dato il desiderio di uscire, uscire da un luogo qualunque, dalla tua città, dalla tua famiglia, dalla tua stanza, dal tuo pensiero…”

(Andrè Gide – Premio Nobel per la letteratura 1947 )

Prenditi cura della vista …e anche della la postura!


Ciao, Internauta!

Tu che ora stai leggendo questo blog, te ne sei accorto di come siamo messi?? tkat_pietro_00 Io sono Pietro .. ed Iotkat_pietra_00sono Pietra la sua sorella, ma non siamo mica di “roccia”: “Quando è troppo , è troppo, gente!                                   Forse, vi ricordiamo la vostra/o nipote, o la cugina/o minore, o Te Stesso se ancora frequenti la scuola media come noi; messi in tale modo , alle presse con un “viaggio”: quello da casa sino a scuola!!

I nostri genitori ci hanno visto così insofferenti che ora utilizziamo questo qui:scuola_trolley_03scuola_trolley_04 Noi non ci lamentiamo. Lo sai che noi ragazzi abbiamo altri “focus”. Ecco i nostri genitori: hanno appena iniziato a leggere questo libro, si direbbe interessante e pragmatico “Prenditi Cura della Vista del Tuo bambino

parent_book_GARDnDa una loro ricerca, essi sono rimasti stupiti nello scoprire che una ” scorretta postura” può essere condizionata da disturbi in altri organi sensoriali  – e viceversa – fra cui la vista!

tkact_postura_02  tkact_posture_02

Ricorda! ..

Prendersi cura , anche, della vista e della postura  propria, dei  bambini e dei ragazzi è un’atto d’amore verso il proprio corpo e verso se stessi !!!

Questi video li ho scelti per Te.  Buona visione …

 tkact_posture_kid  tkact_posture_kid_02   tkact_posture_04

 

The Universe .. is …possibilist

and that is also confirmed by “THE TREE  HOUSE  !!

the “unique” tree house project designed and put into practice by italian architect      Claudio Beltrame and sustanaible construction company “DomusGaia

tkact_tree-house

“The way on which a man do things is the direct result of his way to think”

“Give to everybody something worthier to be used regard the economic value of what somebody is giving to you: certainly you are contributing to the World’s Life, whatever is the business transaction in which both of you are engaged”

(blogger XLAT about Wallace D. Wattles words)

……………………………….

The Tree Houses are a human genius inspiration drawn from nature. They are fascinating places where to recreate a connection between YOU and the environment, so YOU will get further from the routine and from the frenzy.

The TREE HOUSES are shaped like pine cones and also are sustainable energy and comfy houses!  They’re carved  from the trees of Ugovizza, near Malga Priusono, in the Friuli Venezia Giulia Alps (Italy).

According the so pragmatic and stimulating magazine “Casa Naturale- Pagine 8 /9 edizione Gennaio/Febbraio 2017 ” the curious tourists and ecotourists can enjoy them from

next Summer 2017 …!!!vacation_ok_tkact

Meanwhile, the same news source  writes: “for now it’s possible to book to the TREE HOUSE neighbouring farm holiday Malga Priu“.

……………………………….

“I am me plus the environment, so If I not preserve the last one I’ll not preserve myself” (blogger XLAT about  José Ortega y Gasset words)

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it  book_tkact_02   book_tkact_03

                   Access                                 Access                            Access

Elefanti: Vita o Avorio ?

VEDI TRAILER

ines2

Chiunque di noi avrà- forse- avuto fra le mani o ammirato un oggetto fatto da avorio: sapendolo oppure no: un ciondolo dato in dono da un famigliare, un ventaglio, oppure uno oggetto in avorio acquistato nei mercatini di oggetti antichi ed è rimasto/a ammirato/a della sua bellezza, ovvero dall’ingegno umano che lo ha creato, decorato, intarsiato … Sì, perché l’infinito ingegno umano, nella sua ricerca di eccellenza ed estetica, è tale da esprimersi “comunque” in infinite forme e bellezza !

Dal 4 Novembre è uscito il film “documentario” “The Ivory Game” ,

che rivela e denuncia_ancora una volta_ la commercializzazione dell’avorio e le sue conseguenze dirette nella estinzione degli elefanti, principalmente in Africa; sopratutto attraverso il bracconaggio (poaching _in inglese) da parte di certi esseri umani e paesi coinvolti.

Di tutte le specie animali esistenti oltre la specie umana (e.. correggetemi, pure ) nessuna ha attuato simili atti contro gli esseri umani, se non gli esseri umani stessi; come documentano scritti, dipinti, video, e nei casi più recenti da segni su testimonianze viventi sopravvissute:

“.. la caccia agli ebrei durante il periodo fascista nel XX secolo, gli omicidi di massa durante certe dittature politiche, in certi conflitti etnici, durante le guerre imperiali, durante le colonizzazione e la tratte di schiavi. E’ anche questo bracconaggio ???

Scelgo, dunque, di focalizzarmi, riconoscere, sentire ed esaltare quella parte della evoluzione e storia umana, fatta di uomini che hanno evoluto e fatto evolvere l’intera Umanità, in bene ed in meglio, con la loro arte, invenzioni, parole ed azioni; e che più che mai oggi si ci chiede come armonizzare il proprio ingegno con una impronta positiva ecologica in confronto della Creazione, La Natura, l’Ambiente ed chi ci vive, per rendere la vita di tutti più felici.

Ho realizzato per Te questo QUIZ, da fare anche con amici famigliari e /o figli. E se ti chiedi Come posso ampliare la mia consapevolezza .. ? partecipa al WEBINAR gratuito ed interattivo “Viaggi, turismo ed ecologia: una prospettiva allargata” 

Come posso partecipare ..? http://www.greatelephantcensus.com

Cosa è WIDLEAKS .. ?  https://wildleaks.org/